Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

Usare la matematica, capire la matematica

Con il passare degli anni, mi accorgo di avere pensieri ricorrenti legati al mio lavoro. In particolare torno spesso a riflettere sul ruolo della matematica per gli studenti che non desiderano specializzarsi in matematica o in fisica. Questi studenti, che definirò SNS (Studenti Non Specializzati), hanno l'obbligo di seguire un corso di matematica "generale" e di superare il relativo esame di profitto.

Ho ricevuto in visione l'ultima edizione di un testo di un collega matematico di grande spessore scientifico e anche didattico. Si tratta di un manuale rivolto espressamente agli SNS, e la lettura della prefazione si è rivelata interessante. Senza mezzi termini, l'autore parla (in seconda persona) con l'ipotetico studente-lettore, e gli spiega (anzi le spiega, con questo uso del femminile a mio modesto avviso alquanto inutile e un po' grottesco) che dovrà capire la matematica per usarla.

Ecco, quando un matematico "professionista" legge affermazion…

Ultimi post

Consigli ai miei studenti di matematica

Io sono Dot

Boia chi sciopera

Il sorcio

Attraverso il finestrino

Sotto il peso delle nuvole

Le otto montagne

La matematica applicata

Un altro Natale

Guardare avanti